Erboristeria

Erboristeria: un aiuto per mantenersi sani.

erbe da pestare

L’erboristeria è un’antica arte.

Si occupa della conoscenza delle piante che contengono sostanze utili per la salute dell’uomo.

In particolare s’interessa alle piante medicinali, officinali, aromatiche e alle spezie.

Consiste  nello studio del riconoscimento, della fisiologia vegetale e della botanica delle piante d’interesse fitoterapico, cosmetico e nutrizionale.

Studia la loro coltivazione e la raccolta ottimale, per ottenere la percentuale maggiore di principi attivi utili.

L’esperto in erboristeria sa inoltre rispettare il momento giusto chiamato “tempo balsamico” di raccolta, selezione ed estrazione delle sostanze presenti nella pianta.

Conosce le metodologie di estrazione dei singoli principi utili e i metodi di conservazione.

I prodotti poi sono venduti come terapeutici e medicinali (fitoterapia, galenica tradizionale) o come cosmetici o anche come nutritivi in integratori alimentari.

Troppo spesso purtroppo le persone si convincono che le sostanze naturali siano come i farmaci allopatici.

Questo è un errore madornale.

I principi attivi contenuti nei prodotti erboristici sono insufficienti per “curare” patologie.

L’uso di prodotti erboristici può coadiuvare o aiutare nei casi meno gravi.

Non è vero che le “erbe” siano sostanze meno pericolose. Ritengo corretto ribadire  che i prodotti erboristici possono avere controindicazioni. Bisogna affidarsi a persone competenti perchè molte volte il nostro organismo può essere allergico a alcune sostanze anche se di natura vegetale.

Se fossero realmente efficaci come i farmaci di sintesi perchè la medicina non se ne avvarrebbe?

La base di molti medicine è stata  dei principi attivi di origine naturale.

Cerchiamo quindi di comprendere che i prodotti erboristici non sono equiparabili ai farmaci tradizionalmente intesi. Sono altro!

Sono  un valido aiuto per disturbi di natura lieve o psicosomatica.

Consapevoli che la nostra salute è una nostra personale responsabilità, avviciniamoci all’erboristeria con le giuste modalità e con corretta informazione. 

Non affidiamoci a vecchie superstizioni ma cerchiamo di sapere realmente ciò che assumiamo perchè oggi ci sono molti mezzi per imparare e conoscere e sono alla portata di tutti.